Gustarsi un aperitivo negli angolini di San Salvario: il D.ONE

L’estate è alle porte. Se nemmeno con l’arrivo della primavera avete avuto il coraggio di abbandonare il kit di sopravvivenza invernale composto da divano-copertina-serie TV è chiaramente giunto il momento di farlo.

Non vi viene voglia di stare all’aria aperta, di fare sport (va bene, sto esagerando), di aperitivi e chiacchiere con gli amici al tramonto nel dehor di un locale? A me sì! Ed è per questo che vi voglio parlare di un posto nuovo che fa al caso nostro e vostro.
San Salvario nella nostra Torino è da qualche anno il quartiere della movida, i torinesi lo sanno bene. Ce n’è davvero per tutti, ma io ho i miei angolini preferiti. Uno di questi è il D.ONE, in Via Baretti 15, fresco di inaugurazione lo scorso aprile.

Simone, Vanessa, Stefano e Sandro hanno deciso di unire progetti, sogni, esperienza e determinazione per dare una nuova vita a uno dei locali storici del quartiere, e ci son riusciti in pieno.
Per farvi un’idea di cosa intendo provate a entrare: l’arredamento a tratti nordico affascina subito. Bancone e tavoli in legno in un’atmosfera calda, resa ancora più accogliente dall’attenzione per i dettagli. Ogni oggetto trova il suo spazio perfetto all’interno del locale.

Se siete clienti sempre indecisi, che scorrono il menù alla ricerca del cocktail perfetto (da bere, ma anche da postare su Instagram, mi raccomando), ma non riuscite mai a trovare quello giusto, non vi perdete d’animo e rivolgetevi agli addetti ai lavori Vanessa e Simone con la lista dei vostri desideri. State sicuri che creeranno il drink che fa per voi, di solito superando le aspettative come se conoscessero i vostri gusti meglio di voi. Vi parlo da cliente sempre indecisa, che mette in pratica da tempo immemore la tecnica del “fate voi, basta che non sia troppo dolce”.
Per il momento il mio preferito al D.One è l’Americano riservato. Se poi vi concedete di abbinarlo con i churros di patate e parmigiano con maionese al wasabi come suggerito nel menù, non serve che vi descriva la perfezione del binomio.

Voi l’avete già trovato il vostro drink perfetto?

Rating: 5.0. From 2 votes.
Please wait...