Per iniziare la giornata scelgo un caffè,
per continuarla, un sorriso.
(Stephen Littleword)

È proprio vero, durante la vita dovremmo sorridere di più, quando sorridiamo in automatico il nostro corpo produce endorfine e stiamo subito meglio!

Partiamo dal presupposto che per me un BEL sorriso è un sorriso sincero, e non quello perfetto dal punto di vista fisico, ma diciamoci la verità, avere i denti bianchi e puliti è comunque positivo, non credete? Beh, non disperiamo, ovviamente anche per questo ci sono parecchi rimedi! Vediamone qualcuno insieme:

  • Risciacqui con succo di limone: si fanno risciacqui con il succo o si passa direttamente il limone sui denti. È un ottimo schiarente ma non bisogna esagerare perché alla lunga potrebbe provocare un indebolimento dello smalto.
  • Bicarbonato sullo spazzolino unito a un paio di gocce di olio essenziale di tea tree: lavarsi i denti con questa miscela, il bicarbonato scioglie le eventuali macchie, il tea tree ha un potente potere antibatterico e antisettico (infatti se volete igienizzare il vostro spazzolino basterà tenerlo per qualche ora in acqua e olio essenziale di tea tree, risulterà come nuovo!)
  • Foglie di salvia: azione sbiancante e battericida garantita, oltre ad essere un valido aiuto contro l’alitosi! Passare foglie secche sui denti un paio di volte a settimana. La mia nonna quando ero piccola a volte mi faceva usare anche le foglie fresche prese dal suo orto e ricordo che lasciavano un buon sapore in bocca!
  • Buccia d’arancia: passare la parte bianca su tutta la dentatura con movimenti circolari.
  • Olio di cocco e foglie di menta piperita sminuzzata: si può utilizzare sia come dentifricio che come collutorio, nel primo caso basta usarne una parte con lo spazzolino, per il secondo invece si parla di OIL PULLING, un antico rimedio ayurvedico per igienizzare il cavo orale. I lipidi presenti nell’olio assorbono le tossine e addirittura le estraggono dalla saliva! Se possibile bisogna tenerlo in bocca per almeno 10/15 minuti prima di risciacquare bene con acqua tiepida. L’olio di cocco è un elemento molto delicato, quindi si può utilizzare tranquillamente anche tutti i giorni.
  • Fragole: strofinare un paio di volte al mese una parte di fragola sui denti, la sua bassa acidità rimuove tutti i residui di sporcizia accumulati nella giornata.

 

Spero che questi piccoli accorgimenti vi saranno d’aiuto e che il vostro sorriso sia più smagliante che mai!

Un abbraccio

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...