Sarà che io li amo particolarmente, ma quando penso ad un regalo speciale penso in automatico ad un gioiello.  Da sempre un’occasione importante, un traguardo, un evento da ricordare si prestano ad avere come dono principe un gioiello, più o meno prezioso, ma con l’idea comune che duri nel tempo a memoria della persona che ce l’ha regalato. Il trend degli ultimi anni è quello della personalizzazione del proprio gioiello che diventa unico perché racconta qualcosa di noi, che sia l’iniziale, il simbolo, una frase, che vogliamo  indossare tutti i giorni. La scelta è davvero ampia e ce n’è per tutte le tasche, basta solo trovare dove acquistarli, il negozio che offre la più vasta scelta, cortesia, buon gusto e quell’allure così chic che si respira solo quando si è circondati da cose belle.  A riguardo non ho dubbi, tutto questo lo potete trovare dalle sorelle Lacroce a Pinerolo, in pieno centro storico, in Piazza San Donato 14.

Da sempre attente a tutte le novità del mercato potrete spaziare dai meravigliosi orecchini di Lebole con le loro stoffe preziose di kimono (www.lebolegioielli.it) ai colorati e leggerissimi Rossoprezioso che, come le ciliegie, uno tira l’altro (www.rossoprezioso.com).

 

Le collane Le carose (www.lecarose.com)  con quelle deliziose bamboline una diversa dall’altra, beads d’argento e di vetro per comporre un bracciale che racconti una storia con l’imbarazzo della scelta nel mondo Trollbeads (www.trollbeads.com) o scegliere un messaggio sulle monete della Queriot  (www.queriot.com) da comporre su bracciali/collane d’argento o su cordino con tutti gli elementi  in argento e smalto con cui vorrete sbizzarrirvi.

 

Linee minimal, essenziali e pulite, per l’orafo Marco Gerbella (www.marcogerbella.it), uno dei miei ultimi amori, che propone gioielli in oro giallo e oro rosa dalle forme semplici (cuore, stella, infinito) declinati in bracciali, collane, orecchini ed anelli su cordino o su catena, con quel fascino discreto e moderno allo stesso tempo. Stesso concetto dell’essenzialità, proposta in chiave diversa, arriva da Rubinia gioielli con il suo filo d’amore (www.filodamore.com), un braccialetto d’argento o oro rosa, sottile come un filo, da impreziosire con piccoli sigilli marchiati a significato di un legame profondo.  Io non ho resistito e l’ho acquistato uguale per me e mio marito, con le nostre iniziali e quelle delle nostre adorate 4 zampe. E’ un regalo perfetto da fare all’amica/o come al proprio amore: essendo così minimal, si presta benissimo ad essere regalato e portato anche da un uomo che al gioiello di solito è restio.  Altra creazione di grande successo e di grande impatto è il filo della vita (www.filodellavita.com), anello declinato in più materiali (argento, oro giallo, oro rosa e anche con l’aggiunta di pietre preziose) formato appunto da fili (7 o 13) che simboleggiano momenti speciali ed irripetibili della vita.

 

Queste sono solo una minima parte delle proposte che potrete trovare in negozio, una personale selezione di pezzi facile da regalare e di sicuro successo; il resto vi consiglio di andarlo a scoprire direttamente di persona, magari proprio in una delle giornate dedicate ad un evento prezioso. Lasciatevi guidare alla scoperta del vostro gioiello da Tiziana ed Alessandra e sono sicura che diventerete subito loro affezionati clienti.

Per tenervi aggiornati su tutte le iniziative e le novità che la Gioielleria Lacroce propone, seguite la loro pagina facebook Gioielleria Lacroce Pinerolo.

Rating: 5.0. From 8 votes.
Please wait...