Essere uniche vuol dire anche poter “vantare” tentativi di imitazione!
Un trucco può essere andare a caccia di accessori particolari, decori vintage e di qualsiasi cosa che solletichi la vostra attenzione e creatività.
Il gioco consiste nel combinare i nostri capi già “vissuti” con ciò che ha liberato la fantasia e creare qualcosa di unico e irripetibile.
Ecco dei bottoni di Chanel abbandonati e riscoperti in una bancarella di un mercatino dell’usato e dell’antiquariato a me caro. Mi hanno sedotta e ho giocato con loro a riproporre una “preziosa” parure di orecchini e anello, e una spilla “bon ton”.

          
L’effetto è garantito! Non vi stupite se qualche vostra amica vi chiede “Bellissimo, dove l’hai preso? Lo vorrei anche io?” “Uguale? It’s impossible”.
Il consiglio essenziale che mi sento di proporvi, è di imparare ad osservare attentamente le piccole cose belle; i mille impegni della quotidianità ci portano a guardare velocemente e scegliere soluzioni facili preconfezionate. Ma se impariamo ad osservare attivamente, la creatività è pronta, è lì che ci aspetta. Chiede solo di essere risvegliata …
Buona ricerca ragazze, e non vi nascondo che sarò molto curiosa di vedere le vostre scoperte e creazioni. Aspetto le immagini del vostro lavoro.

Rating: 4.3. From 6 votes.
Please wait...