Abbi buona cura del tuo corpo, è l’unico posto in cui devi vivere.
(Jim Rohn)

Buongiorno ragazze!

Oggi vi parlerò di un argomento che mi sta molto a cuore, ma di cui non sento spesso parlare.

L’idea mi è stata data dalla zia di una mia carissima amica che ha fatto un sogno nel quale io le stavo parlando di una miracolosa pianta che ha potenti proprietà drenanti e depurative, la Linfa di Betulla.

Effettivamente è un ottimo prodotto che uso quando sento il bisogno di ripulire il mio corpo da tossine e sostanze nocive, in quanto stimola la diuresi fornendo contemporaneamente al corpo i sali minerali (calcio, magnesio, potassio e fosforo) di cui ha bisogno per mantenersi in salute.

Proprio per questo motivo, la mia attenzione di oggi va ai Reni, organo deputato alla pulizia e alla disintossicazione di tutto il nostro corpo, e verso il quale bisogna mantenere un livello di attenzione non indifferente.

La Natura, ovviamente, ha pensato anche a questo, e noi che abbiamo tutto da imparare, sfruttiamo le sue risorse!

Innanzitutto dobbiamo partire dall’alimentazione: prediligiamo cibi a basso contenuto di proteine animali, non abusiamo di alcool, zuccheri raffinati, caffeina (io su questo non sono molto diligente essendo una caffeinomane!!!) e prima di assumere troppi medicinali chiediamoci se sia davvero necessario… Detto questo, ci sono alcuni piccoli accorgimenti che ci permettono di mantenere sempre alto il livello di efficienza dei nostri reni.

  • Beviamo molta acqua (naturale), manteniamo idratato il nostro corpo! Io personalmente faccio fatica a bere solo acqua (lo so, sono viziatella) e quindi mi butto sugli estratti di verdura e frutta:

Cavolo + spinaci + sedano + cetriolo + mela + ananas, perfetto per drenare e davvero delizioso! Oppure carota + barbabietola + finocchio, depurativo ed energetico

  • Mangiamo tanta frutta e verdura fresca, come ad esempio Mirtilli e Melograni, che contengono sostanze utili per l’espulsione delle tossine.
  • Una bevanda che, quando sono a casa, mi preparo verso metà mattinata così spezzo anche la fame per il pranzo, è fatta con: mezzo limone, 1 kiwi, 4 noci, 1 banana, mezzo mazzetto di prezzemolo fresco e una tazza d’acqua. Descritta così non sembra buona, ma vi assicuro che non è male per niente! Volendo potete sostituire l’acqua normale con l’acqua di cocco…stra-buona!
  • D’inverno possiamo optare anche per le tisane: l’ortica, il tarassaco, la bardana, l’uva ursina, l’equiseto, il cardo mariano e lo zenzero sono le più indicate per un effetto diuretico.

Se i nostri organi funzionano bene, tutto il corpo ne beneficia, abbiamo più energie, dormiamo meglio, le nostre gambe sono meno gonfie e per chi, come me, soffre di crampi notturni, questo tipo di attenzione alle funzionalità renali sono una manna dal cielo!

Quindi, cercatevi un’erboristeria e un fruttivendolo di fiducia, migliorate la vostra alimentazione, bevete tanta acqua e vedrete i risultati! Se avete altri consigli o rimedi naturali non vedo l’ora di provarli!

Dove trovare la linfa di betulla:

BETULLA BIANCA LINFA GEMMODERIVATO BIOALMA – 60 ML. Linfa purissima di betulla bianca, totalmente analcolica e naturale. Prodotto adatto anche a bambini e donne in gravidanza e notificato al Ministero della Salute italiano.

Qualche idea nuova per succhi freschi di frutta e verdura?

Succhi ed estratti di frutta e verdura

150 estratti e succhi di frutta e verdura

 

Un abbraccio 😊

Rating: 4.2. From 5 votes.
Please wait...