In linea di massima, credo che ogni genitore tenda a caricarsi la borsa della spiaggia con molte più cose di quante ne servano effettivamente. Io stessa commettevo questo “errore” ma negli anni ho affinato la tecnica dello “stato brado”.

Partiamo dal presupposto che più sono piccini, più esigenze avranno i bimbi: pannolini, pannolini-costume, svariate combinazioni di abiti di ricambio, braccioli-salvagente-canotto, salviette, cappellini, bandana, tutina in tessuto tecnico a protezione solare, creme di ogni tipo perché “non si sa mai”… ah! Un grande classico: la mini-piscinetta (diametro 60cm) dove far crogiolare il bimbo quando non è possibile immergerlo direttamente in mare. E poi giochini, giochini, giochini…

Nel mio passato, lo confesso, ho dato la spunta a tutte le voci di cui sopra.

Con gli anni, e grazie alla maggiore autonomia delle bimbe, ho individuato le cose essenziali per noi, ma ciò che ha davvero rappresentato la svolta è stata la tenda, quella, per intenderci, che si monta in un attimo e che ha un ingombro minimo!

Come ormai tutti sanno, da Decathlon (regno del “tutto-ciò-che-ti-serve-lo-trovi”) è possibile acquistarne di tutti i tipi ad un prezzo davvero abbordabile: effettivamente noi abbiamo utilizzato per molto tempo la classica Quechua che lanci per aria e voilà, te la ritrovi montata.

Poi, con le bimbe più grandi, abbiamo affinato la ricerca e ci siamo buttati sulla Skincom Easy (prodotto svizzero), anch’essa facile da montare, leggera da trasportare, minimal nelle dimensioni da chiusa, impermeabile, anti-vento e dotata di SPF60.

                

Una volta montata, la tenda ha le seguenti dimensioni: 290 x 145 x 125 cm (ma ne esistono anche di più piccole). Decisamente spaziosa per chi, come noi, la utilizza come ombrellone, deposito per borse, luogo riparato per la siesta e per il pranzo in spiaggia. Basta sistemare un bel telo come pavimento ed il gioco è fatto! Vi posso assicurare che dentro ci abbiamo fatto dormire 4 bambini contemporaneamente (ho le prove fotografiche, giuro, ma per questioni di privacy e tutela dei minori non le pubblicherò!)

Se non siete ancora entrate nel “Club della Tenda in Spiaggia” e siete alla ricerca di una soluzione pratica e multifunzionale (qualunque dimensione e marca sia più confacente alle vostre esigenze), vi consiglio caldamente di farci un pensierino! Provate a sbirciare a questi link per farvi un’ idea delle varie alternative:

Skincom Easy 4 Tenda da sole impermeabile e antivento

Bfull Pop Up Tenda da Spiaggia all’aperto con UV Protezione

Qeedo Quick Palm Tenda da Spiaggia (Quick-Up-System), Parasole Spiaggia

WEJOY apparire spiaggia tenda 50 + UV protezione 12000mm impermeabile con borsa per il Picnic sulla spiaggia

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...