L’estate che ci piace a Torino: Mix Contest al Lingotto

In una Torino che inizia lentamente a svuotarsi per le ferie, mi piace godermi la città nella sua tranquillità e i suoi eventi estivi.

Qualche sera fa, infatti, sono stata al Lingotto in veste di assaggiatrice di drink. Non è vero, scherzo. O meglio: è vero che ho assaggiato drink, ma il mio giudizio non era richiesto, l’ho fatto per il puro piacere di trascorrere una serata diversa dal solito, partecipando a un Mix Contest.

Innanzitutto, di cosa si tratta?

Eataly Lingotto, in collaborazione con MT Magazine, ha proposto una sfida che ha coinvolto 10 cocktail bar della città, ognuno dei quali ha dovuto creare due drink da presentare in gara. Tutti i partecipanti all’evento hanno ricevuto all’entrata un gettone viola da utilizzare come “voto” da assegnare al locale che ha preparato il cocktail più buono. Dopo aver assaggiato uno, due, cinque o dieci drink (il numero non è importante; ciò che conta è quale sia piaciuto di più), ognuno di noi ha votato il preferito mettendo il gettone all’interno dell’ampolla con il nome del locale scelto. Va da sé che il vincitore sia stato decretato dal maggior numero di gettoni ottenuti nella propria ampolla.

Tutto chiaro, no? È stato di facile intuizione anche per me che sono bionda!

La serata si è svolta nella Sala dei Duecento, all’interno di Eataly Lingotto dove si trova il museo Carpano. Location perfetta, nemmeno a farlo apposta.

L’atmosfera, quindi, era quella giusta: una bella sera d’estate, fresca e ventilata, trascorsa in compagnia di amici a goderci un buon drink preparato dai migliori dieci cocktail bar di Torino, seduti nella terrazza esterna, stuzzicando qualche tapas. Ve la state immaginando la situazione? Cosa vogliamo chiedere di più?

Ma spostiamo l’attenzione sui veri protagonisti: i bartender che hanno lavorato incessantemente preparando i loro drink per tutta la serata, spiegandone con passione le caratteristiche ai più curiosi. Senza poi dimenticare il lavoro dietro le quinte, forse il più importante, ossia l’impegno e la creatività impiegati per inventare e perfezionare i due drink da presentare alla degustazione.

Volete sapere chi si è aggiudicato la vittoria finale? Vanessa e Simone, gli amici del D.ONE che se ben vi ricordate avevamo già recensito tempo fa, con i loro drink “Torinese Riservato” e “Aria di Torino”.

E volete, per caso, anche sapere chi ho votato io? Vanessa e Simone del D.ONE!

Li trovate in Via Baretti 15/c e su Facebook alla pagina D.ONE Torino.

Bravissimi ragazzi, quel Torinese Riservato era una bomba!

 

Per chi fosse curioso, ecco le ricette dei due cocktail:

TORINESE RISERVATO:

  • Martini Rubino
  • China Martini
  • Balsamo di Gerusalemme
  • Essenza di gianduiotto nebulizzata

ARIA DI TORINO:

  • Martini Ambrato
  • Martini Bitter
  • Sciroppo ai fiori di sambuco
  • Spremuta di pompelmo rosa
  • Soda allo zenzero
  • Velluto di bergamotto
Rating: 5.0. From 5 votes.
Please wait...