Ma ce la possiamo fare ad andare in vacanza quest’anno? Ultima puntata!

3, 2, 1… Si parte!

Oggi sono euforica più del solito. Manca pochissimo alla partenza! Nel frattempo ho prenotato anche il volo per andare in Sardegna, più precisamente Palau. Ora non voglio annoiarvi descrivendo le splendide spiagge della Costa Smeralda, semplicemente perché ne hanno parlato in molti.

Quello che vorrei condividere con voi è l’ansia prima della partenza. Ovvero, mi ricorderò di portare tutto? Mi faccio una lista? Chi mi bagna le piante? (Ops. Per me non è un problema perché si vede che le mie piante non hanno molto istinto di sopravvivenza quindi si autoeliminano da sole prima che l’estate arrivi. Lo prometto. Quest’anno, da settembre, mi impegno un po’ di più ad avere un pollice verde. O… un po’ meno nero insomma)

Altra cosa importante, scegliere le letture da spiaggia. Come ogni anno ho deciso di portare con me sia un libro molto leggero (Sophie Kinsella per intenderci) sia un libro più impegnativo. E poi… riviste, riviste e riviste!

Care lettrici e cari lettori, auguro a tutti Voi un meraviglioso Agosto. Ma senza dimenticarmi di darvi un aggiornamento delle altre bloggers!

LAURA: La nostalgia delle paste di mandorle e dei cannoli siciliani ha vinto…

Abbiamo prenotato! Partenza 6 agosto. Mezzo di trasporto, nave. Destinazione: Castellamare del Golfo, punto ideale e strategico in provincia di Trapani per visitare i luoghi più belli della zona occidentale della Sicilia. Da Scopello a SanVito, la Riserva naturale dello Zingaro (anche se ferita dal recente incendio), Erice, Segesta… sono tutte perle che rendono ancora più affascinante la bellezza di questa terra, che suggerisco a chi ancora non ha avuto la fortuna di viverla.Unica nota dolente: il cibo e soprattutto i dolci. Preparatevi a tornare con qualche chilo in più! Ma vi assicuro che ne vale la pena!Dieta ferrea per queste due settimane ante-partenza, cerchiamo di partire con un po’ di vantaggi! Spero che le foto che vi manderemo serviranno a farvi stuzzicare il desiderio di visitarla in un prossimo viaggio!

Buona vacanza a tutti!

MARTA: Dunque, dov’eravamo rimasti con le mie vacanze? Ah già che non sapevo neanche quando sarei andata.

Bene, la situazione si è decisamente evoluta. Primo, so quando sono in ferie e secondo, ho anche prenotato. Siete curiosi? Ve lo dico subito: la meta per quest’anno è Palma de Mallorca. In realtà io e il mio compagno di avventure avremmo voluto cambiare zona quest’anno, dato che lo scorso anno siamo stati a Minorca, ma si sa certe offerte capitano una volta sola, quindi sono pronta ad ordinare “İDos cervezas por favor!”, ai viaggi in motorino e a stare in spiaggia fino a tardi. Tra l’altro, devo ringraziare anche le mie amiche perché per il mio compleanno mi avevano regalato un buono per un viaggio ed è stato utilizzato per il meglio!

SARA: Ce l’abbiamo fatta: abbiamo la destinazione. Sardegna confermata!

A ballare in Puglia, Puglia, Puglia magari l’anno prossimo, dunque. Si va in traghetto. Non sono mai stata in Sardegna e non ho mai preso un traghetto. Su questo punto ho qualche perplessità: mi state dicendo che si può fare un viaggio anche senza prendere l’aereo? Sarà la vacanza delle prime volte.

Con chi? Ovviamente con Simone, il mio compagno di avventure da ormai quasi nove anni.

 

Rating: 5.0. From 10 votes.
Please wait...