M’AMI – Il luogo delle Mamme

Ogni volta che ci penso, realizzo quanto fossi smarrita dopo la nascita della prima bimba. A parte le mie solite passeggiate con la pupa e qualche lezione di acquaticità, sognavo tante cose ma non riuscivo a realizzarne mezza.

Con la nascita di Peste 2, invece, mi sono mossa per tempo ed ho raccolto un sacco di informazioni relative a luoghi ed associazioni nelle quali svolgere attività meravigliose destinate ad un’utenza “mamma-bimbo” (o papà-bimbo, ovviamente, nessuna distinzione di genere!!!).

Uno di questi luoghi, per chi ci legge da Torino e dintorni, è M’AMI – Il Luogo delle Mamme, realtà nata nel 2012 per (cito testualmente dal loro sito) “accompagnare le mamme nei primi tre anni di vita del loro bambino e per offrire loro uno spazio in cui confrontarsi, trovare informazioni, creare legami e fare rete con la comunità”.

La nascita è un momento delicato nel quale, spesso, le mamme sono combattute tra il desiderio di evadere dai discorsi tipici da genitori e quello, contrapposto, di fare comunella con le altre mamme per confrontare, appunto, i propri percorsi.

Spesso le neo-mamme sono talmente tanto travolte dagli accadimenti da estraniarsi totalmente e chiudersi in un rapporto esclusivo con il bimbo.

Posti come M’AMI rappresentano spesso un porto sicuro nel quale trovare tanti spunti per vivere con maggiore serenità, leggerezza e divertimento una fase estremamente delicata. Perché, diciamoci la verità, avere un figlio è un gran casino! E te mamma, che te lo porti in grembo per 9 mesi, che hai le nausee, le gambe gonfie, che prendi Kg o che bari per non far trasalire la ginecologa al controllo periodico del peso, che realizzi di non poter fare una tinta come si deve o di non poter usare nemmeno una crema anti-cellulite, te mamma, dicevo, fai una difficoltà immensa a imparare questo nuovo ruolo. E spesso reciti la parte di quella che sta benissimo, ma in realtà soffri, ti senti sola, incapace, impotente e pure brutta!

Ma poi arriva il raggio di sole, quella ventata di aria fresca rappresentata dalla possibilità di incontrare altre donne (sull’orlo di una crisi di nervi proprio come te!), partecipare a riunioni con esperti e trovare informazioni e consigli, in un clima disteso e coinvolgente (ovviamente in ogni sede troverai uno spazio per allattare, scaldare il biberon, cambiare il tuo bambino…).

Anche se credete che queste cose non facciano per voi, anche se temete di farvi prendere dalla pigrizia, fatelo questo piccolo passo e, mal che vada, avrete arricchito il vostro bagaglio di esperienze e conoscenze (vi sembra poco?!).

Solitamente Il periodo di inizio degli incontri è previsto per inizio novembre quindi avete tutto il tempo di raccogliere le informazioni che vi servono direttamente sul sito http://www.mamiluogodellemamme.it

Per informazioni e iscrizioni, potrete contattare la segreteria

  • via e-mail a mami@aslto1.it oppure
  • telefonando al numero 347-3641767
No votes yet.
Please wait...