Shopping compulsivo? Nooo…strategico!!!

Vi tacciano di shopping compulsivo?

Vi rimproverano perché siete sempre cariche di borse di svariati negozi?
Stanche di dover “celare” per giorni e giorni, stipate e abbandonate nel baule dell’auto le numerose shopper di boutique?

L’alternativa è lo shopping strategico!

Lo shopping strategico è una particolare pianificazione dei vostri acquisti fashion, che permette anche l’ottimizzazione della quantità di capi acquistati.

Come si attua lo shopping strategico?

Parto da un esempio.
Quando vi recate nel vostro negozio di fiducia, o passeggiando in centro città, entrate in un nuovo negozio attirate delle vetrine per farvi solleticare da nuove forme e colori, è qui che deve iniziare la nostra strategia.
Scegliete “di pancia” cioè secondo il vostro slancio estetico, ciò che vi piace; dopodiché deve subentrare la vostra parte razionale. Catalogate i capi scelti in tre fasi acquisto:

1. Il capo più particolare, che siete certe di non avere nell’armadio e che non vogliamo assolutamente perdere … non facciamocelo sfuggire… Acquistiamolo subito!
2. Per il capo che non volete perdere ma che non potete acquistare in quel momento, meglio chiedere alla commessa di poterlo “appartare” con eventualmente un piccolo acconto, in modo da poterlo ritirare in base alle vostre pianificazioni finanziarie. Mi raccomando però, non perdete mai di vista il totale delle vostre intenzioni d’acquisto, altrimenti è controproducente!
3. Per il capo che con buona probabilità abbiamo già molto simile nell’armadio: meglio rifletterci qualche ora!

Molto importante è quantificare il vostro budget di spesa mensile dedicato allo shopping e stabilire i tempi in cui concludere gli acquisti.

Ovviamente questa strategia si applica quando siamo indecise nell’acquistare più articoli; se vediamo una bellissima T-Shirt che non vogliamo perdere, è nostra! Ma se dobbiamo scegliere tra tre/quattro T-shirt, allora applichiamo la regola dello shopping strategico.

Per finire, non chiedetevi, come suggerisce il libro di Sophie Kinsella la frase per limitare gli acquisti “Mi serve davvero?” perché nulla serve davvero!

Per cui, se in quel momento della vostra vita non potete permettervi un abito nuovo, meglio una bella passeggiata nel parco … e poi, il nostro armadio ha già tante di possibilità a cui possiamo ispirarci!

Buon shopping strategico!
​​​​​​

Rating: 5.0. From 2 votes.
Please wait...