Ho avuto il piacere di provare i prodotti make up della Freeage per un trucco completo eseguito dalla bravissima make up artist Cristiana Gallo e devo dire che ne sono stata piacevolmente sorpresa. Non conoscevo la marca e così, quando ho fissato l’appuntamento per la seduta di trucco, ero davvero curiosa di vedere la gamma completa e soprattutto di “provare con mano” texture e resa finale. Posso già anticiparvi che mi hanno conquistato! Ma procediamo con ordine perché i pezzi forte sono più di uno.

Partendo dalla base, si incomincia con il primer neutro che si adopera su viso, occhi e labbra, quindi un prodotto 3 in 1, facile da usare, di rapido assorbimento e che vi garantisce la massima tenuta del make up da mattino a sera.

Il fondotinta esiste in 3 varianti: compatto, liquido illuminante, fluido lifting. Io ho optato per la versione più leggera illuminante ed è stato subito amore! Si stende in un attimo anche senza l’ausilio di pennello o spugnetta, da subito un’aria fresca e luminosa ed è così leggero che sembra di non averlo! Promosso a pieni voti e subito acquistato!

Il correttore illuminante a penna, pratico, comodo da portarsi sempre dietro, leggero, ma sa fare la differenza in una zona sempre critica da correggere.

La matita per le sopracciglia (che troppo spesso vengono a torto bistrattate), penso che sia una delle migliori in commercio: il taglio obliquo della mina che, si presenta più piatta e squadrata, ma comunque di spessore, permette una correzione rapida ed efficace per rendere le sopracciglia la degna cornice dei nostri occhi. Esiste in 2 varianti di colori ed è corredata dell’apposito spazzolino.

Terra opaca compatta in 2 colori, perfetta per un leggero contouring del viso, sempre all’insegna di un incarnato naturale e sano. O, per chi cerca un prodotto illuminante, la versione All Over. Ho testato l’opaca e devo dire che ha una tonalità perfetta per riscaldare l’incarnato.

Fard duo compatto: due tonalità di fard insieme nella stessa confezione da usare separatamente o da miscelare, a seconda del risultato che si vuole ottenere. Le 2 varianti proposte sono facilmente portabili.

Per gli occhi palettine a 4 cialde o in versione mono oppure, ed io li ho preferiti senza dubbio, ombretti in crema che si stendono in un attimo direttamente con le dita e che sono perfetti per un trucco veloce, ma di sicuro effetto. Tre le colorazioni disponibili: tortora, rosa e oro. Per il mio trucco sono stati utilizzati il tortora e il rosa. Il tortora su tutta la palpebra mobile e il rosa sotto l’arcata sopraccigliare e nell’angolo interno dell’occhio. Associati poi ad una riga leggera di matita nera, intensificata e sfumata nell’angolo esterno e ad una generosa dose di mascara nero hanno fatto davvero la differenza nell’aprire e allungare l’occhio. Mi ha colpito anche il mascara per il suo scovolino innovativo. Ne esistono 3 versioni: volume, panoramico, allungante.

Per le labbra, nel mio caso, rossetto illuminato poi da una punta di gloss, ma sono in arrivo anche le tinte labbra con dei colori bellissimi!

Ho trovato i prodotti della Freeage, tirando le somme, molto interessanti e con un buon rapporto qualità/prezzo. Li potete acquistare  direttamente on line sul sito www.freeage.it  e nelle farmacie che li distribuiscono e il cui elenco è presente nel sito. Sempre on line potete controllare le giornate utili per usufruire di una prova trucco gratuita su prenotazione. Inutile dire che vi consiglio di approfittarne anche perché in quell’occasione potrete godere di uno sconto del 20% che non è niente male!

 

Rating: 5.0/5. From 4 votes.
Please wait...