Non tutte le opere d’arte sono su tela, a volte sono “su foulard” – Petrusse

Petrusse sbarca in Italia e, più precisamente, a Torino. Notizia stupenda! Ma cos’è Petrusse?
Forse sarebbe meglio chiedere “chi” è. Petrusse Reynen, una designer olandese con la passione per l’arte e per i tessuti antichi, nel 1996 parte per una vacanza in India che la fa completamente innamorare dei suoi tessuti, della sua arte e dei suoi colori, tanto da tornare con un progetto ben chiaro in testa: ricreare quelle stesse sensazioni sulla seta e realizzare pezzi unici (stole e foulard) per decorare le spalle delle donne. Nasce così la ditta Petrusse a Bordeaux, in Francia. Se vi interessasse approfondire, potete leggere la storia di Petrusse su www.petrusse.com.

Qualche tempo fa abbiamo conosciuto (la mitica) Valérie Malégol, direttrice di Petrusse Italia, che gestisce con un tocco di francesità (si può dire francesità? Rende l’idea della sua allegria, solarità e della meraviglia del suo accento francese così romantico?) la boutique Petrusse a Torino, in Via Maria Vittoria 6.

Valérie ha invitato Collettirosa all’evento Fleur, che si è tenuto il 24 Maggio scorso nella sua boutique, dove ci ha accolte insieme alle sue amiche e clienti con un delizioso aperitivo per brindare insieme alle nuove collezioni. I suoi foulard e stole ispirate all’arte e alla natura non solo colorano e decorano le pareti e le mensole su cui sono in esposizione, ma alcuni di loro sono diventati vere e proprie opere d’arte incorniciate. Perché, in fondo, è davvero di opere d’arte che stiamo parlando.

La collezione si è ampliata e, soprattutto, diversificata. Le stole e i foulard sia da donna che da uomo restano i protagonisti di Petrusse, ma da ora possiamo trovare le magnifiche creazioni Pietraquadra di Eva Valeria Rossi (che, se ci seguite, conoscete già molto bene),

i profumi di Fragonard, i cappelli di Super Duper Hats (per intenderci, Super Duper Hats realizza i cappelli che indossa Jovanotti!), e di Cristina Magnani.

In occasione dell’evento, la nostra amica Eva Valeria Rossi (Eva, possiamo ormai chiamarti amica? 😊) ha presentato un nuovo progetto Pietraquadra tutto al femminile: la sua linea di shopper “Strong & Free”, create per le donne da altre donne come dice, appunto, Eva. In linea con la filosofia di Pietraquadra, nessuna shopper è uguale a un’altra perché tutte le stoffe sono pezzi unici. Tessuti colorati, resistenti e ricercati, nemmeno a dirlo. Eva non sbaglia mai un colpo, ormai noi lo sappiamo bene!

Diciamo che se per caso siete alla ricerca di raffinati accessori in pezzi unici, colorati, fatti a mano, con attenzione ai dettagli e con materiali pregiati, entrare da Petrusse non può che essere la scelta giusta. E, in omaggio, l’esplosività di Valérie che vi accoglierà con un meraviglioso “Bonjour, comment ça va?”.

Trovate Petrusse su Facebook (Petrusse Turin) per sbirciare tutti i nuovi arrivi!

Rating: 5.0/5. From 4 votes.
Please wait...