Con Fido nel Cuore e il sogno di un’oasi per cani e gatti randagi

Carissime e Carissimi,

oggi vorrei condividere con voi il meraviglioso progetto della Onlus “Con Fido nel Cuore” che si occupa di salvare cani abbandonati nella regione Campania.

Come li ho conosciuti? Una decina di anni fa, durante le vacanze trovai un cane malnutrito, ferito e intimorito. Ci misi una settimana a “catturarlo”, dopodiché… non sapevo assolutamente cosa fare! Decisi di tentare il tutto per tutto, non potevo rimetterlo in strada, la mia coscienza mi diceva che non era giusto, ma purtroppo ai tempi non avevo modo di aiutarla. Non mi arresi.

Contattai una volontaria che mi diede un riferimento fidato nella zona dov’ero in vacanza: Anna Nadia Bascetta, che oggi è parte integrante del progetto del quale vi parlerò.

Lei non si è tirata indietro, mi ha supportato e aiutato a portare quella dolce setter dalla regione Campania all’Emilia Romagna tramite una staffetta; mi colpì il fatto che tutto questo lo aveva fatto per Amore verso quell’essere indifeso e ricorderò sempre che nulla volle in cambio e gliene sarò sempre grata.

Viola, così è stata chiamata, ha trovato delle splendide persone che la amano e che hanno rimarginato tutte le sue ferite con tanto Amore. Oggi è un cane felice, è rinata, ma soprattutto è parte integrante della famiglia.

Tutti meriterebbero una seconda possibilità e grazie al progetto “Con Fido nel Cuore” possiamo contribuire a rendere possibile e concreta la costruzione di un rifugio che possa accogliere “tante Viola” dalla strada.

L’Onlus, grazie al 5X1000 e alle donazioni ricevute, ha acquistato un terreno di 8000 mq nell’aria Pip del comune di Pietrastornina (AV), per costruire l’oasi per cani e gatti randagi.

La nobile idea è quella di costruire un rifugio per tutti quei pelosetti abbandonati che ogni giorno rischiano di morire di stenti, se non per mano di qualche “balordo”.

La situazione randagismo in Italia è diffusa su tutto il territorio, in particolare al Sud dove i canili sono strapieni, la sterilizzazione non è assolutamente praticata, ma dove fortunatamente ci sono molti volontari che sfamano in strada i poveri randagi abbandonati a loro stessi.

Per costruire non ci sono più fondi, quello che è rimasto permetterà di acquistare e posare la recinzione che sarà costruita entro Dicembre 2018. A Gennaio 2019, invece, dovranno presentare il progetto per l’intera costruzione del rifugio, li aiutiamo?

Una piccola donazione da ognuno di noi potrebbe davvero permettere la realizzazione di questo grande sogno, rinunciamo a qualche caffè o a un aperitivo per una buona causa.

 

 

 

 

 

 

“Con Fido nel Cuore” ci ha creduto e ci crede tutt’ora, e noi?

Se volete saperne di più e donare visitate la pagina facebook dedicata alla raccolta fondi  o donate attraverso le varie modalità a seguire

Raccolta fondi da Facebook:

https://www.facebook.com/donate/1371451452988259/?fundraiser_source=external_url

Ma potete anche donare:

– Postepay: 4030350653285234 intestata alla segretaria Anna Nadia Bascetta codice fiscale BSCNND63L71A509S

– IBAN CON FIDO NEL CUORE ONLUS: IT26J0760115100001011451984

– PayPal:

confido.av@gmail.com

Essendo una ONLUS, le vostre donazioni sono detraibili dalle tasse.

Per donazioni attraverso la banca, è sufficiente la ricevuta del versamento.

Per donazioni Postepay o PayPal, la ricevuta viene rilasciata dal presidente su richiesta con i vostri dati.

 

Vi lascio con una citazione importante…

Grandezza e progresso morale di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali.
(Mahatma Gandhi)

A presto…

 

Rating: 4.7/5. From 9 votes.
Please wait...