Non ci sono dubbi: stiamo davvero oltrepassando ogni limite sui social

And the Oscar Goes To… Eh sì, anche quest’anno, la serata degli Oscar, ha tenuto incollati alla TV milioni di spettatori in tutto il mondo. Come è naturale che sia, sui social piovono commenti. I titoli dei giornali riportano i candidati e i vincitori. Vi chiederete, cosa c’è di male in tutto questo?

Vi racconto il mio punto di vista dopo aver letto le seguenti considerazioni su Lady Gaga e Bradley Cooper:

– “Il web sogna che un nuovo amore nasca”

– “È un tripudio di gente che si augura che la coppia di “A star is born” diventi qualcosa di più”

e poi ancora…

– “Ecco i dettagli che fanno sperare milioni di fan”

A mio parere, non ci sarebbe nulla di male, se i due protagonisti fossero entrambi single. Ma, la verità è che la compagna di Bradley, la meravigliosa Irina Shayk, era seduta pochi metri davanti alla “coppia di artisti” che si stava esibendo sul palco.

La stessa Irina è apparsa sorridente, arrivando alla serata degli Oscar insieme al compagno e alla suocera. E sempre Irina ha regalato un affettuoso abbraccio a Lady Gaga dopo la performance.

Io mi chiedo, siamo davvero arrivati al punto di sperare che qualcuno lasci la propria compagna e la figlia di 2 anni, per vedere nascere una nuova coppia?

Abbiamo perso completamente il valore della famiglia?

Non conosciamo più il rispetto verso il prossimo?

In aggiunta, nessuno pensa a come si possa sentire una donna “costretta” a leggere sui social che i fan sperano che l’amore della sua vita la lasci per un’altra? Purtroppo, in molti non si curano affatto dei sentimenti altrui o di ciò che li può ferire. Certo, perché lei non è né una vostra sorella, né un’amica. Se invece al suo posto ci fosse qualcuno delle persone a loro care? Le persone farebbero gli stessi commenti?

Diciamo che spesso si cerca di “fare notizie shock” per vendere più copie o aumentare le visualizzazioni, a discapito di qualsiasi altra cosa.

Sicuramente nessuno di noi può sapere come stiano esattamente le cose in casa Cooper. Ma per certo, il minimo che possiamo fare, è augurar loro felicità per il resto dei loro anni.

 

 

 

 

Rating: 4.3/5. From 6 votes.
Please wait...